AREA 3 Emergenze

Prepariamo le comunità         

La C.R.I. si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo. La gestione sistematica delle emergenze e dei disastri inizia con la preparazione ad un’azione condotta da volontari e staff organizzati ed addestrati, nonché con la pianificazione e l’implementazione di attività volte a ridurre il rischio di disastri ed emergenze, anche incoraggiando l’adozione di misure comportamentali ed ambientali, utili per prevenire e ridurre la vulnerabilità delle comunità. Gli effetti di un disastro possono essere ridotti se la situazione viene stabilizzata il prima possibile, consentendo quindi alle persone di iniziare a ricostruire le proprie vite e la propria comunità. L’intervento a seguito di un disastro  mira a facilitare il ristabilimento dei meccanismi interni della comunità colpita, promuovendo la ricostruzione di una società più inclusiva e riducendo il rischio di vulnerabilità in caso di disastri futuri.

Obiettivi specifici:

  • Creare comunità resilienti;salvare le vite e fornire assistenza immediata alle comunità colpite dal disastro;
  • ridurre il livello di vulnerabilità delle comunità di fronte ai disastri;
  • assicurare una risposta efficace e tempestiva ai disastri ed alle emergenze nazionali ed internazionali;
  • ristabilire e migliorare il funzionamento delle comunità a seguito di disastri.

Per ulteriori informazioni puoi visitare la pagina https://www.cri.it/emergenza
Il Delegato per quest’Area è:
Vol. Camilla Giuliani

Seguici su: